Chi siamo

Home » Chi siamo

Chi Siamo

sito di Giovanni Raffa e Laura Renzi

Giovanni Raffa nato nel 1969 e Laura Renzi nata nel 1972, sposati dal 2000 hanno quattro figli, Matilde, Anna, Giuseppe e Tommaso. Lavorano come iconografi nel loro laboratorio “Lo Scriptorium”, di Perugia. Si sono formati e diplomati alla cattedra di pittura dell’ Accademia di Belle Arti, dopo aver frequentato rispettivamente il liceo artistico e l’istituto d’arte.

Hanno arricchito la loro formazione al seguito di maestri iconografi russi e italiani: Padre G. Drobot,  F. Nones, G. Pellegrini, Padre S. Stamatis, Padre A. Davidov, A. Stalnov

 

Lavorano insieme alla scrittura delle icone e tengono corsi dove insegnano a tramandare le conoscenze di questa antica arte in varie parti d’Italia, Busto Arsizio (VA), Milano, Venezia, Bologna, Assisi, Roma, Campobasso.

 

Hanno dipinto diverse icone, per privati, chiese, istituti religiosi, monasteri in Italia e all’estero, partecipato a diverse mostre e ricevuto riconoscimenti e premi.

Le loro icone, sono presenti in varie chiese.

Calabria: chiesa di S. Elia, chiesa di S. Giorgio, chiesa del Salvatore di Saline Joniche, Bagnara Calabra (RC) Comunità dell’Immacolata.

Bologna: Cappella E. Muratori, Cappella Curia Vescovile; Stanco fraz. Di Grizzana Morandi (BO), oratorio settecentesco di san Michele.

Maranello: parrocchia di san Biagio.

Venezia: parrocchia di San Geremia e S. Lucia.

Milano: chiesa di San Vittore Martire di Casorate Primo(MI).

Perugia: chiesa dell’Annunciazione e chiesa Santa Famiglia di Nazaret di San Sisto, chiesa di San Giovanni Battista di Ferro di Cavallo, Chiesa Santa Maria madre della Chiesa di Monte la Guardia, sala inontri della Casa della Tenerezza di Monte Morcino.

Monastero di Bose,

Chiesa parrocchiale in Svezia, .

 

2007

Pubblicazione insieme a Giuliana Babini del libro “La Vergine della Tenerezza di Vladimir”.

Mostra collettiva a Bologna “L’ikona immagine dell’invisibile”, con  pubblicazione del catalogo.

 

2010

Iinsieme a don Gianluca Busi e Giuliano Melzi, hanno promosso e organizzato il Terzo Convegno Nazionale degli iconografi italiani, che si è tenuto a Roma dal 24 al 26 settembre, che ha suscitato un notevole interesse ed una vasta partecipazione. Nel Convegno Giovanni Raffa ha presentato la relazione dal titolo “Come ho dipinto un’icona”

 

2011

Una selezione delle loro icone più recenti è stato pubblicato sulla rivista “Divine Temple”.

 

2013

Pubblicazione di un catalogo dei loro lavori, dal titolo “Visible Invisible”, in collaborazione con don Gianluca Busi, Mara Zanette e Antonio De Benedictis.

Sulla rivista “Divine Temple” viene pubblicato  l’articolo “Come ho dipinto un’icona”, relazione aggiornata presentata al Terzo Convegno Nazionale degli iconografi del 2010.

 

2014-2015

Mostra collettiva “Tradizione dello splendore. Icone italiane contemporanee” organizzata dal Museo Magi ‘900 con pubblicazione del catalogo.

Pubblicazione insieme a Don Gianluca Busi e Antonio De Benedictis, del libro “Luce del tuo volto”.

Lavora a Perugia alla scrittura delle icone ed è impegnato attraverso l’insegnamento a tramandare le conoscenze di questa antica arte legata alla storia della Chiesa, ricca di storia e significati.

Ha dipinto diverse icone, per chiese, istituti religiosi o monasteri a Reggio Calabria, Albano Laziale, Rimini, Perugia, Bologna, Prato, Venezia, Padova, Bose, Goteborg.

Il suo lavoro è caratterizzato da un continuo studio ed approfondimento delle tecniche e della storia dell’icona, con un forte interesse rivolto alla conoscenza delle scuole e delle tecniche della pittura italiana del XII e del XIII secolo.